+39 0742681326
info@hotelvillafiorita.com

Ponte tibetano a Sellano in Umbria

Il 23 Marzo a Sellano in Umbria è stato inaugurato il Ponte Tibetano più alto d’Europa

Il Percorso di 1.023 gradini unisce Sellano alla frazione di Montesanto e si sviluppa nel vuoto a 175 metri di altezza sopra la valle del fiume Vigi per una lunghezza di 517 metri.
Ci sono ben 68 metri di dislivello tra le due stazioni il che significa che il percorso è leggermente in salita.

Si tratta di un’opera di ingegneria eccezionale, unica in Italia per le sue dimensioni da primato.

Il ponte è a pedata discontinua, il che significa che tra una pedata e l’altra c’è il vuoto, un aspetto che certamente aumenta l’emozione durante l’attraversamento, senza per questo renderlo pericoloso.

Il percorso infatti può essere praticato nella sicurezza più assoluta da tutte le persone, di qualsiasi età ed esperienza: è adatto a famiglie con bambini, persone giovani e anziane, così come escursionisti/e con esperienza.

Il personale tecnico accoglie tutti i visitatori informando sulle regole di comportamento e assiste con la procedura di vestizione con l’imbracatura di sicurezza che viene assicurata a un cavo in acciaio. Questo garantisce la massima tranquillità durante tutto l’attraversamento.

Il tempo calcolato per attraversare tutto il ponte, in entrambe le direzioni, è di circa 50-60 minuti. Il percorso può durare un po’ di più se si decide di fare una sosta nelle piazzole di riposo predisposte ogni 60 metri, perfette per riprendere fiato e per scattare splendide foto panoramiche.

Se state cercando un po’ di adrenalina e una vista inedita sul paesaggio delle colline umbre è sicuramente un’esperienza da non perdere!

Biglietti

I biglietti si possono acquistare sia online (scelta consigliata) che sul posto.

Visita il sito ufficiale per la biglietteria online

Regole

Persone con altezza inferiore o pari a 120 cm non possono indossare l’imbracatura di sicurezza e accedere quindi al ponte.

È importante presentarsi con calzature adatte all’attraversamento, sono vietati sandali e ciabatte. Le persone che si presentano con calzature vietate non potranno accedere al ponte e non è previsto un rimborso del biglietto.

Ponte tibetano a Sellano in Umbria